ERAVAMO QUATTRO AMICI AL CAP

Le gabbie sono aperte signori, il mercato è online, il gameplay è servito e la stagione scoppietta come alla castagnata del paesello. Easports è già partita alla grande con una serie di cap sbagliati che ha fatto estinguere mezza Premier League. Gabriel Jesus, Adama, Rashford e Rodrigo sino a ieri notte hanno fatto perdere le... Continue Reading →

PUNTO E A CAP – Giorno 0

Le sculate, il cinque piede debole, i buggatoni, l'intesa a cento, la Weekend League, vendo o tengo? Le carte in meta, gli shopponi, FutEconomist, i pack opening. Lo sniping compulsivo, le incazzature da rivals, le skill buggate, i nuovi Ben Yedder. Lo squad building, l'attesa delle 19, le carte blu, il kick off glitch. Le... Continue Reading →

PUNTO E A CAP – 25 novembre 2019

Ci sono momenti nella Storia umana talmente drammatici da segnare una netta frattura tra il prima e il dopo. Tra questi ricordo l'11 settembre, Fukushima e l'SBC icon baby garantita di venerdì scorso. Sono le 22 e sto sniperando Alex Sandro per apprestarmi alla mia pietosa WL. Qualche ora prima, la solita delusione delle 19... Continue Reading →

PUNTO E A CAP – 18 novembre 2019

Ho atteso a lungo questo momento, sapevo che sarebbe arrivato perché due cose sono certe: la morte e i fail di EA. Nella settimana allungata delle UCL Live, altrimenti dette RTTF per i più raffinati amanti delle complicazioni, i leggendari programmatori canadesi hanno sfoderato l'sbc più breve della storia, ma per capire fino in fondo... Continue Reading →

Blog at WordPress.com.

Up ↑