PUNTO E A CAP – NATALE IN CANADA

L’altro giorno, mentre rubavo un motorino insieme a Vidal RTTK, discutevamo dei prezzi delle gameplay. Lui mi diceva che una svalutazione del genere non la vedeva da quando era bambino e contrabbandava chupa chupa sotto il regime di Pinochet.

Analisi finanziaria ineccepibile, io stesso ho versato qualche lacrima aprendo la mia formazione su futbin e constatando lo sfondamento del tetto psicologico dei 400k da parte di CR7. Voglio dire, bene per tutti quelli che non hanno *azzi di shoppare o compravenditare, che riescono comunque a mettersi in squadra qualche big, ma tutto ciò è frutto di un’ondata di lighiting rounds inaudita e di una tendenza di EA a spremere la mucca finché è calda. Non oso immaginare cosa accadrà ai Toty.

Peraltro, consultando il mio avvocato di fiducia (che per chi non lo sapesse è Pepe, giocatore del porto, nonché neolaureato in giurisprudenza alla Bocconi di Tirana), tra una ginocchiata e l’altra mi ha confermato un profilo d’illecito avvenuto l’altra sera nello shop di fifa.

Nel turbinio di pack promo, infatti, è stata inserita anche una party bag scambiabile, che si poteva acquistare nel negozio. Orbene, anche i bambini dell’orfanotrofio di Ulan Bator sanno che quando ci sono carte speciali scambiabili in vendita nei pack le loro corrispettive nif vanno out of pack. Non so dove sia scritta questa regola ma immagino che attenga ai regolamenti sui giochi a premi che (pensate un po’) anche quelli di EA devono rispettare. Mi spiego meglio: se io leggo nei pack che posso trovare fuckin’ Neymar ATT e mi brucio lo stipendio in fifa points per trovarlo, EA non mi può mettere negli stessi pack Neymar AS. Cosa che invece è accaduta, a meno che non abbiano ritirato per un’ora tutti i nif di tutti giocatori usciti in tutte le promo di quest’anno e che io sia un unicorno parlante.

Insomma, io e Pepe avremmo tutte le carte in regola per portare alla sbarra i fottuti canadesi, ma visto che quelli che avevano provato a dire che esiste il momentum si sono ritrovati coi piedi nel cemento, faremo all’italiana e ci cuciremo la bocca col panettone. Buon Natale Guys!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: