RAMBO CAMPERONE

Non mi vergogno di essere un senza mani e di usare tattiche stealth nel mio approccio a Warzone, però ciò che ho visto oggi mi ha ferito nel profondo.

Pingo un nemico a 7 m nelle casette di Rebirth, credevo fosse sul tetto e invece lo trovo lì, immobile, sotto un tavolo. Lo guardo negli occhi, lo asfalto col bullfrog e poi piango lacrime amare sul cadavere di John Rambo.

Fammi capire zio. Hai speso centordici CP, che poi sono euro, per vestire i panni del reduce più famoso ever e ti metti sotto a un tavolo, a Rebirth peraltro. Non dovrebbero permetterlo, ci vorrebbe un timer collegato alla skin, che se non sprizzi adrenalina per 10 secondi cominci a urlare Adrianaaaa e ti spottano dal Gambia (nei commenti vedo già scorrere fiumi di “Adriana è di Rocky”, ma dai?). 

Me lo devi rispettare Silvestrone, anche se sei nato in epoca power ranger e se Activision lo ha fatto simile ai fattoni che stanno giù nei portici. Vuoi la sua skin? Innanzitutto metti via le sparacaccole tipo mac10. Minimo devi avere una LMG con 150 colpi di caricatore e poi roba esplosiva. Devi fare casino. Ti ricordo che lui ha fatto fuori un villaggio di vietcong con un arco incendiario.

Puoi anche morire male, ma con onore. In alternativa è uscito l’omino dei crash test e puoi divertirti con quello a farti disarticolare nei cessi di Prison.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: