VERDANSK TG – Speciale Zombi

Buongiorno a tutti, peccato che non mi possiate vedere perché, per essere in tema, indosso una splendida faccia di cuoio. E’ calata la notte su Verdansk e la città si è zombificata.

Il nostro amato sindaco Barkov ha proclamato il Lockdown ma i cittadini sembrano fottersene. La Zombie Royale spopola più delle spalline negli anni ’80 ed ora agli operatori sta sorgendo un dubbio amletico: meglio essere un Price qualsiasi o uno zombi superfico che fa salti di ottanta metri, vede al buio e ti scanna con una manata? Si registrano già atti di bullismo nei confronti del più scarso del team, costretto a rimanere umano per vincere la br, mentre gli altri fanno i non-morti sciamannati.

I nuovi operatori disponibili sono veramente spaventosi. E no, non sto ancora parlando di Rovazzi.

Terzetto o scherzetto è l’altro divertente passatempo di queste serate. Per chi già non distingueva di giorno i nemici dalle piante è un delirio cromatico. I camperoni invece sono in orgasmo perché possono accovacciarsi indisturbati nel mezzo di Piazza del Popolo in attesa delle loro prede. I più paurosi hanno l’opzione di infilarsi in qualche casetta ben illuminata. Il presepe è servito!

L’Amministrazione Comunale ha sparpagliato premi per tutta la città, innescando una gigantesca caccia al tesoro. Gli ossessivi del platinamento sono stati svegli tutta la notte per completare gli obbiettivi e ricevere un diavoletto obeso e un’arma con la faccina di una zucca.

I fanatici del realismo che ancora non sono passati ad Arma3 stanno intentando causa contro il Comune per tutto questo fantasy improvviso, mentre gli amanti dell’horror shoppano bundle come se non ci fosse un domani. In ogni caso è un successo.

Che poi l’evento dura quattordici giorni nei quali devi raccogliere antivirali per curarti in una città deserta con tutti gli esercizi commerciali chiusi. Io tutto questo fantasy, di questi tempi, non ce lo vedo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: