L’IMMORALE WL CON MBAPPE’ IN PRESTITO

La prima Weekend League di fifa21 è terminata e le considerazioni fioccano come i pad lanciati contro i muri.

Troppe skill, troppi bug, troppo script, i soliti discorsi da ultimate bar a cui potete partecipare facilmente prendendo la parola troppo e aggiungendo dopo un qualsiasi vocabolo inglese.

Se invece vogliamo uno spunto etico filosofico vagamente superiore ad un match in rivals contro Barbara d’Urso, possiamo parlare di questa affermazione pluriabusata:

Non è giusto che si possa giocare la WL con Mbappé in prestito.

Perché invece è giusto che possa giocarla tu, che hai cacciato 300€ del papi in fifa points e che oltre Mbappé hai anche Ronaldo e Neymar. Partiamo da un discorso lineare: se domani la Fifa dice che in area si può segnare di mano, non mi puoi cagare il cazzo se lo faccio e dunque se la WL prevede l’uso dei giocatori in prestito perché sprechiamo fiato? Mbappé in prestito possiamo averlo tutti, è negli obbiettivi, quindi non viene discriminato nessuno. 

La vera discriminazione semmai è che un videogioco possa avvantaggiare chi spende più soldi veri, ed è questo che noi combattiamo con la compravendita, che però richiede il funzionamento del cervello e un minimo di tempo. Due elementi che evidentemente non sono necessari alle tasche bucate dei piangini post WL.

In conclusione, nell’attesa che i miei investimenti fioriscano e che io possa giocare alla pari voi shopponi, il mio Mbappé ve lo ficco e vi rovino il vostro oro due. Lo sento come un dovere morale.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: