PUNTO E A CAP – Squad Battles io vi amo!

Qualcuno mi ha detto che mi sto lamentando troppo delle ignobili modalità di FUT, pertanto ho deciso di cambiare registro e vi parlerò di quanto sono belle e avvincenti le adorabili Squad Battles (voi non mi vedete ma sto ammiccando).

Provate a immaginare un mondo offline, dove potete affrontare le squadre degli altri player, senza il rischio che questi vi facciano l’esultanza stai zitto ad ogni gol, senza la melina e i gol della merda su assist di Kent. Un mondo dove potete scimmiottare la weekend league e decidere il livello di abilità del vostro avversario.

Le battles sono questo e molto di più. Ogni giorno potrete scegliere i vostri avversari, tra uno shoppone full toty e un dodicenne ucraino coi bronzini a intesa 58. Potrete giocare contro il Totw o contro la squadra di Ciro Immobile. Badate bene che non giocherete contro Ciro ma contro un robot che usa la sua squadra. Un robot a cui potete decidere se segare una mano o se pomparlo a modalità estrema.

Lo scopo di tutta questa meraviglia è realizzare più punti possibili, punti che vi vengono assegnati in base a quanto riuscite ad asfaltare i vostri avversari al livello di difficoltà più elevato che riuscite a reggere. Non conta quindi vincere o perdere, come nel calcio reale, ma massimizzare il rapporto tra difficoltà e punti ottenibili.

Un goloso delirio. Il calcio trasformato in farming per ottenere qualche pacchetto la domenica notte. Ma guardiamolo con simpatia.

Per quanto FUT20 sia orientato sia come gameplay che come modalità all’online e al competitivo, ci sono ancora molti player che vorrebbero godersi un’esperienza più rilassata e arcade. E ciò che gli viene offerto è l’apoteosi della noia. Inoltre non so se ve lo siate mai posto questo cruccio, ma a me piacerebbe vedere i miei giocatori, che mi sono sudato e che considero i miei figli, alzare una volta un diamine di trofeo, poter dire a fine anno: ho vinto questo o quest’altro e non inseguire compulsivamente pack che ti servono per sperare in nuovi giocatori per inseguire ulteriori pack.

Oh, cavolo, sono diventato di nuovo lamentoso.

Riproviamoci. Uscirà fifa 21 e sarà su ps5 e sarà il più bel fifa di sempre, ma noi rimpiangeremo l’emozione della quarantesima battle settimanale…

ma chi cazzo c’è mai arrivato alla quarantesima battle, piuttosto gioco a tetris.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: